Anime rubate

12,00 CHF
You save:
8,00 CHF
SKU: 835
Lotty Wohlwend - Arthur Honegger
ISBN
978-88-8281-441-0
Anno
2016
 Torna a: I Cristalli

Bambini svizzeri all'asta

Introduzione di Simona Sala
Postfazione di Alex Pedrazzini
Traduzione di Gabriella de’Grandi

Formato 12.5 x 21 cm, 208 pagine, con inserto fotografico in b/n

Hanno sofferto, taciuto e sopportato. Sono stati sfruttati, umiliati, tormentati. Migliaia di bambini in appalto hanno vissuto in Svizzera privati del diritto alla dignità, di calore e sicurezza affettiva, per lo più con un grado di istruzione minimo. Non pochi di loro hanno subito abusi. In una società povera erano loro a soffrire più di chiunque altro: dovevano aiutare i genitori «affidatari» ben oltre le proprie forze, creature senza diritti e oberate di doveri.
Oggi Lotty Wohlwend e Arthur Honegger danno la parola ai bambini di ieri. L’indagine riguarda la vita di quei bambini negli ultimi cento anni: sono riusciti a voltare pagina, oppure no? Gli autori cercano di dare una risposta, e analizzano uno dei capitoli più contestati della storia sociale svizzera.

Lotty Wohlwend è scrittrice, giornalista e regista di documentari. Il suo film Turi racconta la vita del bambino in appalto Arthur Honegger, ed è stato presentato tra gli altri anche al festival del film di Locarno e in numerosi cinema svizzeri. Vive a Rickenbach/Wil.

Arthur Honegger, nato nel 1924, è un ex bambino in appalto. Dopo l’istituto di rieducazione al lavoro di Uitikon, è stato garzone, cameriere, operaio e giornalista, caporedattore e autore di venti opere, in parte adattate per il cinema e tradotte. Oggi Arthur Honegger vive a Krummenau nel Toggenburgo.