Le nostre origini

12,00 CHF
You save:
8,00 CHF
SKU: 912
Raffaello Ceschi
Anno
2006
ISBN
978-88-8281-140-2
 Torna a: Il Laboratorio

Le terre ticinesi dai tempi remoti alla fine del Settecento

Formato 12.5x21, 136 pp.

Quest'opera ripropone, in veste piu agile e con titolo più esplicito, il volume "Contrade cisalpine", pubblicato vent'anni or sono ed esaurito da molto tempo. Ripercorre nelle grandi linee le vicende dei primi insediamenti umani che portarono alla progressiva occupazione del territorio, all'organizzazione della vita comunitaria, alle lotte per la sovranità, al confronto tra poteri laici ed ecclesiastici, fino alla conclusione del dominio svizzero e alla nascita del Cantone Ticino: il tutto sullo sfondo delle difficoltà e delle calamità che segnarono la storia delle popolazioni alpine.