Le meraviglie del Ticino

10,80 CHF
You save:
7,20 CHF
SKU: 802
Jacob Burckhardt
Anno
1993
ISBN
978-88-85115-76-7
 Torna a: I Sottili

Traduzione e prefazione di Luca Farulli

Formato 12.5x21, 112 pp.

L'interesse di Burckhardt (1818-1897) per il Ticino nasce da un viaggio a piedi che l'illustre erudito basilese compie - non ancora ventenne - in compagnia di tre amici nel 1837. Le sue gustose annotazioni costituiscono una sorta di "guida retrospettiva" per il turista e l'appassionato di cose d'arte e testimoniano la maturazione progressiva dei suoi interessi culturali che lo porteranno alle grandi sintesi di storia della civiltà.