Pensieri nella brezza dei giorni

30,00 CHF
SKU: 1024
Graziano Martignoni
ISBN
978-88-8281-516-5
Anno
2019
 Torna a: Varia

Nove paesaggi per nove soste

Formato 18 x 25 cm, 384 pagine

La quotidianità, di cui queste pagine parlano con diverse musicalità e diverse dissonanze, ci appare sempre più come un insieme disordinato di frammenti, una banchisa che si frastaglia dall’oggi all’indomani rendendo incerta la mappa e periglioso il viaggio. Queste pagine così rapsodiche provano a raccogliere alcune di queste tracce, come se fossimo affacciati alla finestra sul cortile della vita, dove si rincorrono il rumoroso vociare e i silenzi della solitudine. Nella brezza dei giorni le parole sembrano foglietti di carta, pronti a prendere il volo sfuggendo dalle nostre mani. Parole che oscillano fra viaggi e nostalgie, fra la complessità dell’educare in famiglia come a scuola, la ricerca di strategie di sopravvivenza ai deserti che ci abitano, la speranza che illumina i giorni e le parole ultime da cui la Morte sussurra o urla. Un cammino fatto di sentieri che si intrecciano, si mescolano, si disperdono, dipingendo nove paesaggi per nove soste, da dove guardare, partecipi, il mondo.

Graziano Martignoni, medico, psichiatra e psicoterapeuta FMH; professore al Dipartimento di Economia aziendale, Sanità e Sociale (DEASS) della Scuola Universitaria Professionale della Svizzera Italiana (SUPSI); ha insegnato nelle Università di Palermo e dell’Insubria; è stato per molti anni docente di psicopatologia generale al Dipartimento di Psicologia dell’Università di Friborgo; già responsabile dell’Osservatorio per le Medical Humanities della SUPSI; docente di filosofia della cura alla Scuola di psicoterapia dell’Istituto Ricerche di Gruppo di Lugano; Vicedirettore della Rivista per le Medical humanities dell’EOC e della Fondazione Sasso Corbaro; membro fondatore della redazione della Rivista di cultura Bloc Notes.