La figlia innamorata

4,80 CHF
You save:
11,20 CHF
SKU: 496
Renzo Tagliaferri
Anno
2002
ISBN
88-86315-53-8
 Torna a: Varia

 

 

Prefazione di Marco Borradori.

Formato 12.5x21, 120 pp.


Massimiliano (ma per tutti è Max perché è più veloce da pronunciare) è un rampante operatore di borsa: ricco, superficiale, amante del divertimento, privo di scrupoli. Un'esistenza condotta senza dolori, tra ufficio, bar, discoteca. Improvvisamente, arriva la richiesta della figlia - avuta in giovane età da una breve relazione - di trascorrere le vacanze insieme, al mare. Lei è innamorata e ne vorrebbe parlare con il padre, cercando così di recuperare un rapporto mai avuto. Ma inutilmente. Poi, per Max arriva, inesorabile, il tracollo: il lavoro, le donne, gli amici, tutti gli voltano le spalle. Forse l'occasione per una rinascita?