Documenti diplomatici svizzeri.

36,00 CHF
You save:
24,00 CHF
SKU: 125
Volume 19 (1.V.1952 - 31.III.195 In co-edizione con Chronos Verlag e Editions Zoé
ISBN
88-8281-123-9
 Torna a: Storia

 

 

A cura della Commissione nazionale per la pubblicazione di documenti diplomatici svizzeri.

Formato 16x24, 460 pp.


Il volume 19 dei Documenti diplomatici svizzeri (maggio 1952 - marzo 1955) copre un periodo caratterizzato dalla guerra fredda e da un primo tentativo di distensione dopo la morte di Stalin.
La Svizzera riafferma la sua politica di neutralità: partecipando alla commissione di sorveglianza dell'armistizio in Corea, ospitando a Ginevra la conferenza sui conflitti in Corea e d'Indocina. Oltre ai rapporti con i principali partener, sviluppa delle relazioni con i paesi dell'America latina, dell'Asia e del Medio Oriente e partecipa alle organizzazioni internazionali ed europee.