Tre ore a andare, tre ore a stare, tre ore a tornare

14,70 CHF
You save:
34,30 CHF
SKU: 635
Luisa Rubini Messerli
Anno
2013
ISBN
978-88-8281-358-1
 Torna a: Pro Grigioni Italiano

Fiabe, leggende e racconti tradizionali del Grigionitaliano

In collaborazione con Michael Schwarzenbach, Petra Zanini, Giancarlo Sala e Livio Zanolari
Prefazione di Tatiana Crivelli

Formato 12.5 x 21 cm, 488 pagine con alcune illustrazioni in b/n

Tre ore a andare, tre ore a stare, tre ore a tornare" è la formula magica con cui la strega evoca il viaggio al sabba e simbolicamente scandisce, per il lettore del volume, l'immersione nel tempo magico del racconto, alla scoperta dell'immaginario storico, simbolico di una lingua minoritaria di una zona di frontiera. Il Grigionitaliano vanta rispetto ad altre regioni della Svizzera un'importante documentazione del patrimonio orale, messa a punto soprattutto da Alfred Büchli (1885-1970) e pubblicata postuma in tedesco da Ursula Brunold-Bigler. In questo volume è possibile ora leggere, oltre alle fiabe e leggende raccolda da Büchli - che ha dato voce e nome a molte narratrici e narratori - anche altre fiabe, aneddoti, leggende religiose, eziologiche, di streghe del Grigionitaliano. I materiali mostrano come i narratori facciano di volta in volta, e in modo originale, "i conti" con la tradizione, rielaborandola secondo un'ottica personale, riadattandola secondo nuove esigenze e in base alle richieste pressanti del mondo reale, in un gioco continuo di messa a punto o riaggiustamento di valichi e confini, reali o immaginari.