Poesie sulla tavolozza

15,00 CHF
You save:
10,00 CHF
SKU: 225
Alberto Jelmini
Anno
2012
ISBN
978-88-8281-330-7
 Torna a: Letteratura e poesia

Prefazione di Guido Pedrojetta
Illustrazioni di Gianni Poretti

Formato 12,5  x 21 cm, 132 pp con illustrazioni a colori

Sono rimasto stupito, ma anche commosso, nel riscontrare sempre un grande interesse e una grande attenzione nel pubblico che segue la recita delle mie poesie in dialetto.
Indipendentemente dal luogo (e quindi dalla parlata) in cui mi trovavo: al Dazio Grande, a Brissago, Torricella, Ascona o a Coglio, ho sempre riscontrato lo stesso atteggia-mento di affettuosa partecipazione. Lo confermano le parole della cantante Nicoletta Peduzzi che mi ha accompagnato in molte occasioni: “Ci sono state dei momenti molto belli mentre raccontavi le tue poesie; penso ti sia accorto anche tu di come la gente era attenta, un po’ come sentire che stanno tutti respirando con lo stesso ritmo, mentre condividono la stessa emozione. Il silenzio che avvolge le parole si fa più spesso, non saprei come altro dire, ma penso che tu capisca”.
Proprio questa constatazione mi aiuta e mi spinge a pubblicare un nuovo libretto, con la speranza di ritrovare la stessa accoglienza, forse, perché, come dice molto bene Guido Pedrojetta a conclusione della sua prefazione : “… la ricorrenza di tematiche molto esposte sul versante psicologico, oggi vaporate nelle pieghe del tempo, conferisce all’insieme di queste prove poetiche la fisionomia delicata di un piccolo canzoniere familiare (e adolescenziale) che, attraverso le figure decisive dei genitori, dei fratelli e degli amici, giunge a intrecciare i fili di un tessuto affettivo forte e memorabile”.