Arte nell'Ottocento

39,00 CHF
You save:
26,00 CHF
SKU: 365
Giulio Foletti
Anno
2001
ISBN
88-8281-068-2
 Torna a: L'Officina

 

La pittura e la scultura del Cantone Ticino (1870-1920)

SECONDA EDIZIONE

 

Formato 18x25, 538 pp. con illustrazioni



Il volume illustra - attraverso una serie di sintetici ma esaurienti apparati biografici, bibliografici e iconografici - la cultura figurativa nata e sviluppatasi nel Cantone Ticino tra la fine dell'Ottocento e i primi due decenni del Novecento.
L'autore ha ricostruito le biografie e l'opera di una sessantina di pittori e scultori ticinesi, analizzando lo sviluppo dell'ideologia che faceva di questi artisti una componente importante dell'identità italiana del Ticino, identificata nel solco della secolare storia artistica dei magistri comacini.
Si va dagli artisti più conosciuti, come i pittori Filippo Franzoni, Adolfo Feragutti Visconti o Luigi Rossi, a personalità meno note o del tutto dimenticate come il pittore Giovanni Danielli, gli scultori Raimondo Pereda, Cesare Berra, Giuseppe e Antonio Chiattone e molti altri ancora.
Lo studio descrive inoltre le strutture (scuole d'arte, associazioni professionali, musei, esposizioni) che erano destinate a sostenere concretamente l'attività degli artisti.

Questi gli artisti presentati:
Natale Albisetti, Pietro Anastasio, Pietro Andreoletti, Antonio Barzaghi Cattaneo, Jeanne Béha Castagnola, Cesare Berra, Edoardo Berta, Agostino Bianchi, Giovanni Bianchi, Santino Bianchi, Natale Boffa, Carlo Carmine, Michele Carmine, Luigi Chialiva, Antonio Chiattone, Giuseppe Chiattone, Giovanni Danielli, Andrea Demicheli, Adolfo Feragutti Visconti, Decio Fontana, Ernesto Fontana, Francesco Fontana, Gaetano Fossati, Filippo Franzoni, Gioachimo Galbusera, Ercole Garbani Nerini, Luca Gerosa, Giuseppe Gianini, Gottardo Induni, Antonio Lepori, Adelaide Maraini Pandiani, Giacomo Mariotti, Giacomo Martinetti, Pietro Maselli, Luigi Monteverde, Domenico Negri, Cherubino Patà, Angelo Pellanda, Michele Pelossi, Raimondo Pereda, Martino Perlasca, Ermenegildo Peverada, Luigi Piffaretti, Damaso Poroli, Rocco Poroli, Ambrogio Preda, Giuseppe Realini, Domenico Rossi e Luigi Giani, Luigi Rossi, Alessandro Ruga, Ernesto Rusca, Luigi Sacchi, Antonio Soldini di Francesco, Antonio Soldini di Domenico, Dionigi Sorgesa, Giuseppe Vananti, Luigi Vassalli, Spartaco Vela, Cristoforo Vicari.