Una Repubblica Italiana. Il Cantone Ticino

12,00 CHF
You save:
8,00 CHF
SKU: 755
Giuseppe Rensi
Anno
1994
ISBN
978-88-86315-06-7
 Torna a: Il Cardellino

A cura di Giancarlo Vigorelli

Formato 12.5x21, 88 pp.

È l'opera prima del filosofo italiano (1871-1941), "matrice" delle sue idee e convinzioni e di conseguenza di tutto il suo operare civile. La naturale predisposizione di Rensi alla libertà individuale e la sua opzione per una società democratica, durante l'esilio a Lugano, hanno trovato a portata di mano un "modello costituente", non tanto nella figura dello Stato elvetico, quanto piuttosto nel volto stesso di ogni singolo cittadino.