La Svizzera tra origini e progresso

14,40 CHF
You save:
9,60 CHF
SKU: 838
Peter von Matt
Anno
2015
ISBN
978-88-8281-431-1
 Torna a: I Cristalli

A cura di Gabriella de'Grandi
Prefazione di Alessandro Martini

Formato 12.5 x 21 cm., 448 pagine

Il libro - che nella versione originale ha vinto lo Schweizer Buchpreis 2012 - raccoglie trenta interventi del celebre critico svizzero scritti in diverse occasioni e i cui soggetti sono spesso autori elvetici del passato e del presente - di cui von Matt analizza l'opera con sguardo attento e a tratti ironico -, ma anche temi di attualità politica e sociale svizzera.
Peter von Matt percorre la storia dell'animo della Svizzera tra origini e progresso, indaga il rapporto tra lingua e letteratura, offre una panoramica ad ampio raggio sulla politica, sui confini interni ed esterni, e sugli scrittori: da Albrecht von Haller e Gottfried Keller a Max Frisch e Friedrich Dürenmatt, da Robert Walzer e Ulrich Bräker a Otto F. Walter e Adelheid Duvanel.

Da: Giornale del Popolo, 17 settembre 2016