Il Santo

6,60 CHF
You save:
15,40 CHF
SKU: 765
Conrad Ferdinand Meyer
Anno
2000
ISBN
978-88-8281-046-7
 Torna a: I Cristalli

Assassinio in cattedrale

Introduzione di Italo Alighiero Chiusano
Traduzione di Maria Cristina Minicelli

Formato 12.5x21, 164 pp.

A giusto titolo, Conrad Ferdinand Meyer è posto con Jeremias Gotthelf e Gottfried Keller nella triade letteraria dei maggiori scrittori svizzero tedeschi dell'Ottocento. Il Santo è considerato il capolavoro del romanzo storico in lingua tedesca dell'epoca.
La vicenda è ambientata nella Zurigo medievale: la città sulla Limmat è immersa in un alone gotico che ben si intona al carattere misterioso e inquietante delle storie con le quali si intrattengono, in una gelida notte d'inverno, un monaco e un cavaliere errante: storie di tradimenti e di sangue che vedono protagonisti il re d'Inghilterra, Enrico II, e il fedele suo consigliere, l'ascetico e sfortunato arcivescovo di Canterbury Thomas Becket.