Il Generale Guisan e il popolo svizzero

9,00 CHF
You save:
21,00 CHF
SKU: 794
Jean-Jacques Langendorf - Pierre Streit
Anno
2012
ISBN
978-88-8281-338-3
 Torna a: I Cristalli

Traduzione di Gabriella Soldini
Prefazione di Achille Crivelli

Formato 12.5 x 21 cm, 308 pp con inserto fotografico

Il generale Henri Guisan (1874-1960), comandante in capo dell'esercito svizzero durante la Seconda Guerra mondiale, ha rappresentato la volontà di difesa ad oltranza del popolo svizzero.
Questo libro non è una nuova biografia né un'agiografia, ma ricostruisce la figura di Guisan in modo originale. Lo colloca nel suo contesto, lo compara ai generali che lo hanno  preceduto e a quelli che hanno operato nello stesso periodo mettendo in risalto il loro spirito di resistenza. Inoltre studia la genesi dell'idea fondamentale di Guisan, la creazione di un Ridotto nel massiccio alpino, e ne dimostra la necessità di fronte alle minacce incombenti. Infine illustra l'eccezionale relazione di fiducia che il generale ha saputo instaurare con la popolazione svizzera.