Abbandonato dall'Angelo

10,80 CHF
You save:
7,20 CHF
SKU: 701
Piero Bigongiari
Anno
1992
ISBN
978-88-8511-544-6
 Torna a: Alea

Formato 15.5x21, 90 pp.

L'Angelo di questa raccolta poetica di Piero Bigongiari non svolge il ruolo né di figura consolatoria né di luminoso messaggero del senso. Rappresenta piuttosto la forza, l'appello ineludibile e contesto di melanconia, di una voce numinosa che si fa udire in quei particolari stati di imponderabilità in cui la coscienza dell'essere umano intuisce le soglie di un contatto insospettato con l'alterità o di una rivelazione possibile.